Questo sito fa uso di Cookie per migliorare l'esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia Cookie Tecnici che Cookie di Terze Parti. 
Proseguendo nella navigazione , scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.

1.jpg9.jpg2.jpg10.jpg8.jpg3.jpg12.jpg7.jpg4.jpg11.jpg6.jpg5.jpg

 

header

Un planetario... tra le dita

 

 

Tipo di percorso

1. Orientamento diurno e moto apparente del sole - osservazione del Sole:

  1. Laboratorio base
  2. Costruzione del Merinto
  3. Costruzione della scatola del tempo

2. Orientamento notturno:

  1. Le coordinate astronomiche e le mappe stellari
  2. A caccia di costellazioni (il percorso prevede un’attività specifica anche per ipovedenti)
  3. Un planetario… tra le dita
  4. Osservazione del cielo notturno

3. Il sistema solare

4. Il cielo racconta…

5. Il nostro satellite

6. Oltre l’immediato: costruzione di un cannocchiale galileiano

7. Rapporto tra musica e scienza sulle orme di Keplero

8. An American Planetarium Operator in Italy (solo scuola secondaria superiore nel mese di aprile): lezioni di un'ora in lingua inglese con un docente statunitense


E ancora…

L’astronomia nella Divina Commedia da febbraio

Solidi platonici, solidi archimedei: appunti di geometria per la costruzione dei solidi (arch. Giovanni Murelli di Todi).

Percorsi per la scuola dell’infazia, previa progettazione comune con i docenti.

Progetto interdisciplinare “La terrazza del Sole”.

 

La terrazza del Sole

Realizzazione di un’area per l’osservazione del Sole in uno spazio agibile e con adeguata esposizione. 

StarLight propone la realizzazione della Terrazza del Sole quale progetto interdisciplinare, prodotto dalla scuola per la scuola, la cui dotazione di strumenti può essere completata anche in due anni scolastici. La prima fase del progetto prevede un corso di formazione per rendere autonomi i docenti coinvolti nel lavoro successivo di costruzione ed utilizzo degli strumenti con gli studenti. 

Docenti coinvolti: matematica e scienze, geografia, tecnologia e arte.
Strumenti proposti: Meridiana analemmatica, Plinto tolemaico, Cerchio di Ipparco, Mappamondo parallelo o orientato, Scafe, Solarscope (da acquistare). Ogni strumento è dotato di un fascicolo esplicativo

Corso di formazione:
1° incontro: orientamento, gnomone, cerchi indù, linea meridiana e meridiana analemmatica
2° incontro: moti della terra, arco di sole, costruzione e uso del plinto tolemaico
3° incontro: costruzione e uso del cerchio di Ipparco e del mappamondo parallelo
4° incontro: costruzione e uso dello scafe, uso del solarscope
5° incontro: inaugurazione terrazza, tracciatura della linea meridiana e della meridiana analemmatica
6° incontro (facoltativo): laboratorio “Arco di sole” con costruzione del paper-model Merinto in classe

Impegno di StarLight:

  • Stesura dei fascicoli esplicativi
  • Corso di formazione Guida in itinere per i docenti
  • Conduzione delle attività nel giorno dell’inaugurazione

 

    

NB: vedi anche "organizzazione e materiali".

 

 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
www.starlightgroup.it  – mobile: 389 4864428

Joomla templates by a4joomla